Tu sei qui

Come fare un tamburo tradizionale degli Indiani del Nord America (Come mettere la pelle sulla cornice)

Ponete il telaio del tamburo sulla pelle grezza di cervo lasciata precedentemente in ammollo almeno per una notte e tracciate il contorno. La parte dove era il pelo verso l'esterno. Segnate un'altra riga, a 2,5 cm dalla linea già tracciata, in modo da tener conto di un orlo che ricopra il bordo del telaio e del margine necessario per l'allacciatura.

Praticate i fori con una lesina o con un punteruolo, e allargateli fino a che non sia possibile inserire facilmente i lacci. Inumidite qualche metro di stringa di pelle grezza di cervo. Calcolate la lunghezza del laccio moltiplicando il numero di incroci con il diametro del telaio. Il laccio dovrà essere morbido e teso. A seconda dello spessore, immergete la pelle per un'ora o pochi minuti:  Cucite due fori da una parte. Tirate una delle estremità del laccio per circa 30 cm, in modo da lasciarne a sufficienza per annodarlo. Portate l'altra estremità del laccio nel foro corrispondente dalla parte opposta. (Figura 2.)
come fare un tamburo degli Indiani del Nord America
Centrate il telaio, nell'eseguire quest'operazione. Allacciate al foro adiacente e tornate di nuovo dalla parte opposta. Tirate il laccio un po' stretto e controllate di nuovo che il telaio sia centrato. Continuate come descritto nella figura 3.
coem fare un tamburo degli Indiani del Nord America

Se occorrono più lacci di pelle per completare H lavoro, tagliate due occhielli alle due estremità, nel senso della lunghezza; una volta congiunte (figura 4A)
fatele scorrere una dentro l'altra e infilate l'estremità libera da parte a parte (figura 4B);

quindi tirate strettamente il laccio (figura 4C).
coem fare un tamburo degli Indiani del nord america

Questa, per la pelle grezza, è la giuntura più solida: l'unica limitazione è data dal fatto che, agli occhielli, la larghezza della pelle è dimezzata. È molto difficile riuscire a saldare due pezzi di pelle grezza con un nodo normale. Il tipo di giuntura descritto potrebbe essere praticato là dove i lacci si incrociano, in modo da risultare meno visibile che altrove. Effettuate gli ultimi ritocchi, a seconda delle necessità, per centrare la pelle sul telaio, e tirate tutti i lacci strettamente. Non troppo, però: non dovete allargare i fori. Portate le due estremità rimaste libere verso l'incrocio centrale e legatele più volte sopra questo, in modo da raggruppare tutte le corde in un unico fascio. Se fate parecchi giri e finite con un nodo piano, questo, dopo essersi asciugato, dovrebbe tenere bene. Non preoccupatevi se il tamburo suona morto. Si tenderà, approssimativamente, nel giro di una giornata. Controllate l'orlo della pelle vicino all'allacciatura e cercate di distendere le pieghe e le increspature meglio che potete nei primi stadi dell'asciugatura. Piccole increspature si appianano spesso da sole. Se i fori si strappano nelle prime fasi di legatura, tirate fuori il laccio e ricominciate più in là. Se si strappano a lavoro ultimato, potete introdurre un altro pezzo di laccio. Se invece si strappano molto facilmente, può darsi che stiate usando una pelle rovinata, o che tiriate troppo forte. Nel primo caso, usate un''altra pelle; nel secondo, non tirate cosi forte e lasciate che la pelle si tenda da sola. Un tamburo come questo, a una faccia, di solito viene impugnato nel nodo centrale, introducendo le dita della mano opportunamente negli .spazi fra i raggi descritti dal laccio. In questo modo il suono è più chiaro di quando lo strumento è appoggiato per terra o tenuto per il bordo. Una variante del metodo di allacciatura a due fori consiste nel praticare i fori a due a due intorno all'orlo in modo che siano appaiati.
come fare un tamburo nativo americano

Si hanno così meno increspature fra i fori, se il laccio viene tirato strettamente. Fra le coppie di fori si deve mantenere una di-stanza di circa 2,5 cm. Un modo più semplice per allacciare la pelle consiste nell'infilare il laccio in un solo foro e quindi attraverso il foro corrispondente, diametralmente opposto. (Figura 6.)

Con questo procedimento non è automatico che le corde passino tutte per il centro, ma questo risultato può essere ottenuto con il nodo terminale. Questa tecnica di allacciatura a un solo foro è impiegata con maggior vantaggio per tamburi a doppia pelle, o con le pelli fissate per mezzo di cunei.

Buon Lavoro!
*Questo è uno e non l'unico modo come fare un tamburo.